Menu Principale

CERCA nel sito:

- tutti i riferimenti a
Tutto quello che potete trovare soltanto nel Friuli Venezia Giulia, la regione bella e interessante tutto l'anno.
Home LOCALITA' e ZONE
TRIESTE e la sua Riviera da Duino-Sistiana a Muggia

 

Ambiente, Storia, Gastronomia,
Artigianato, Eventi, Alloggi turistici
della Zona Omogenea

TRIESTE e la sua Riviera

da Sistiana a Muggia

Provincia di TRIESTE
   

Profilo della Zona

La varietà paesaggistica del Friuli Venezia Giulia ha uno dei suoi aspetti più spettacolari nelle falesie della riviera Triestina, una costa rocciosa che da un’altezza di un centinaio di metri scende a picco sul mare creando anche, data la sua natura carsica, originali forme erosive. Da Muggia in poi la costa assume la forma tipica della bassa riviera istro-dalmata.  Proprio dove il ciglione carsico rientra verso l’entroterra e si abbassa si è sviluppata la città di Trieste.
La Riviera triestina è apprezzabile completamente dal mare, ma anche dal sentiero panoramico e didattico RILKE nella pineta tra Duino e Sistiana; dal faro della Vittoria a Barcola; dai punti panoramici attrezzati (‘VEDETTE’) localizzati ad Aurisina (Weiss), a Prosecco (Vedetta d’Italia), a Opicina (Obelisco), sul Monte Calvo (Alice), a Santa Maria di Muggia.

 

Altri elementi naturalistici e paesaggistici: le bocche del fiume sotterraneo TIMAVO a San Giovanni di Duino vicino a una chiesa del 1400; la baia di SISTIANA con la sua spiaggia; il sentiero del pescatore sulla falesia ad Aurisina; i PARCHI Arboreo e Marino a Miramare.
Sul piano storico-culturale TRIESTE costituisce un patrimonio eccezionale quale irripetibile e sempre attiva fucina interculturale dei mondi Alpe-Adria: celti, romani, longobardi, greci, ebrei e slavi si sono integrati in una comunità etnico-culturale unica e in una città tra le più belle del Mediterraneo.
La città ha tre aspetti fondamentali: ‘marinaro’ (pesca e nautica sulla ‘rive’),

‘antico’ (attorno al colle del castello rinascimentale, dove si trovano anche il teatro romano, il borgo medioevale con chiese e convento), ‘asburgico’ ( il cosiddetto ‘borgo teresiano’ tra le rive e il centro antico, ricco di palazzi neoclassici e liberty, di templi di tutte le religioni, dei famosi caffè storici).Altre località nella zona: DUINO (castelli medioevali: ‘nuovo’ sulla falesia, ‘vecchio’ su un isolotto roccioso), MIRAMARE (Castello di Massimiliano), MUGGIA tipica cittadina istro-veneta (centro storico con porticciolo e castello del 1400, chiesa di Santa Maria in colle del 1200).

 

Gastronomia

Pur distando soltanto poche centinaia di metri, la Riviera triestina ha prodotti agricoli completamente diversi da quelli del Carso, a cominciare dai VINI che (essendo prodotti sulle colline tra Muggia e San Dorligo) non hanno la Doc Carso, ma sono di ottima qualità. Sono Glera e Malvasia istriana, come bianchi, mentre i rossi sono Merlot, Refosco istriano e Uvaggio rosso.
Tra le bevande da segnalare la BIRRA artigianale e i DISTILLATI, da sempre produzioni tradizionali di Trieste, come la torrefazione del CAFFE’.  
Importante la produzione di  OLIO di OLIVA a Dop, come quella dei Salumi cotti: PROSCIUTTO COTTO di Trieste, Salsicce VIENNA e CRAGNO.
Da non dimenticare la base della gastronomia triestina: il PESCE di mare, bianco e azzurro, ma anche, per quanto strano, il SALMONE che si alleva nel micro-ambiente delle sorgenti della Val Rosandra. Pure il Formaggio è presente nella fattispecie sofisticata del LIPTAUER, un morbido speziato usato per tartine.
Originali anche i Dolci: PRESNITZ, PUTIZZA triestina, FAVETTE, Strucoli, Pinza triestina.

(vedi Produttori consigliati)

Anche la CUCINA ha aspetti molto originali. Quella di Pesce di mare ha rivisto ‘alla triestina’
tutti i classici: Scampi e Canoce in busara, Capesante, Granseole, Fritto misto, Brodetto, Baccalà.
Ma ‘alla triestina’ sono anche molti piatti di carne: Calandracca di agnello, Cotoletta, Gulash, Polpettone, Trippa, Prosciutto in crosta, con al top la ‘Porzina’, misto di maiale bollito con sette tipi di carne. Il tutto accompagnato dalle Patate ‘alla triestina’ e dai Chifel. In comune con la cucina carsica soltanto la Jota, minestra di fagioli patate e crauti.

(vedi Ristoratori consigliati)

 

Artigianato

OREFICERIA, CERAMICA, VETRARIA, MOBILI, LAMPADE, TAPPETI, SARTORIA e ABITI da cerimonia, STRUMENTI musicali, PELLETTERIA, OGGETTISTICA decorativa in materiali vari, RESTAURO 

(vedi Artigiani consigliati)

 

Eventi principali

NB. Gli eventi selezionati si ripetono in genere ogni anno nel mese indicato, ma giorni, weekend (WE) o settimane (Week) potrebbero essere spostati, anche se di poco, dagli organizzatori.

Carnevale: Sfilata di grandi carri allegorici a Muggia
Marzo (4° WE): I Sapori della Tradizione a Trieste con chioschi e spettacoli folkloristici
Aprile (4° Week): La Bavisela, settimana di voga, canottaggio e podismo a Trieste e sulla Riviera    
Estate: Luci e suoni ogni sera al castello di Miramare di Trieste
Agosto (Week Ferragosto): Festa di San Rocco, dei Sapori e delle Tradizioni a Duino-Aurisina, con la rassegna ‘Nella Via lattea’ percorso guidato nelle aziende produttrici alla scoperta dei formaggi tipici
Settembre (5°WE): Villaggio in festa al Villaggio del Pescatore di Duino-Aurisina
Ottobre (2° Week): La Barcolana a Trieste, settimana velica, gastronomica e culturale culminante nella regata Coppa d’Autunno
Novembre (2° WE): Festa di San Martino e Antichi sapori d’Autunno a Muggia, gastronomia e tanta musica in piazza
Dicembre (4° Week): Le vie del caffè a Trieste, con animazioni, mostre, concerti nei caffè storici della centro storico.

Ospitalità
    

ALLOGGI TURISTICI consigliati nella Zona
(prezzo a persona in camera doppia in € da * a ****: fino a 25 / 25-35 / 35-50 /oltre 50)
Dati aggiornati al 15/11/2012


Alberghi e Locande segnalati a Trieste e la sua Riviera da Duino a Sistiana a Muggia

Albergo Ristorante Bar AL PESCATORE**°°, DUINO-AURISINA 34011 TS, loc.Duino 69 (di fronte ingresso castello), tel.040-208188

Albergo ALABARDA FLORA**°°, TRIESTE 34132 TS,via Valdirivo 22, tel.040-639284-630269 www.hotelalabarda.it

Hotel BRIONI**°°, TRIESTE 34100 TS, via della Ginnastica 2, tel.040-772942

Albergo GARNI' AURORA**°°, DUINO-AURISINA 34013 TS, loc.Sistiana via Duino 15, tel./fax.040-208212  www.albergogarniaurora.it

Hotel CENTRALE TRIESTE***°, TRIESTE 34122 TS, via A.Ponchielli 1, tel.040-639482  www.triestehotelcentrale.com

Ristorante Albergo Bar ALLA DAMA BIANCA***°, DUINO-AURISINA 34011 TS, loc.DUino Porto 61/C, tel.040-208137 208115 www.alladamabianca.com
 
Albergo PORTA CAVANA***°, TRIESTE 34124 TS, via Felice Venezian 14, tel.040-301313  334-8169269  www.hotelportacavana.it

Hotel Ristorante AL LIDO****, MUGGIA 34015 TS, via Battisti 22, tel.040-273338-9 fax.040-271979  www.hotellidotrieste.com

Albergo CITTA’ DI PARENZO****, TRIESTE 34121 TS, via degli Artisti 8, tel.040-631133
www.hotelparenzo.com

Hotel DUCHI D’AOSTA****, TRIESTE 34121 TS, zona Rive piazza Unità d'Italia 1, tel.040-7600011  www.duchi.eu

Hotel Ristorante RIVIERA & MAXIMILIAN’S****, TRIESTE 34151 TS, loc.Miramare Strada costiera 22, tel.040-224551  www.hotelrivieraemaximilian.com

 

Agriturismi con alloggio consigliati a Trieste e la sua Riviera da Duino a Sistiana a Muggia

Agriturismo RADOVIC NEVO**°° , Duino loc.Aurisina, tel.040-200173   www.agriturismiradovic.com
/ Alloggio in monolocali e miniappartamenti 

 
Se dura 50 anni (vedi)
è vero amore
con protagonisti eccezionali:
gli esperti
della buona alimentazione e grande cucina (vedi)
e questo tanto discusso ma tanto utile animale, così ricco di sostanze preziose per l’organismo umano
(vedi)
Un evento gastronomico unico nel
Nord-est d’Italia alla Tavernetta DA ALIGI
a Porpetto – Ud (vedi)

 

Torna su