Menu Principale

CERCA nel sito:

- tutti i riferimenti a
Tutto quello che potete trovare soltanto nel Friuli Venezia Giulia, la regione bella e interessante tutto l'anno.
Home LOCALITA' e ZONE
Mappa e guida turistica di BUTTRIO e MANZANO in Friuli
Incredibilmente
è giunta
incontaminata fino a noi una delle più belle aree collinari
del Friuli: quella
che collega Buttrio
a Manzano. 
Un paradiso
ambientale che
lascia stupiti
se si pensa alla
selva di
stabilimenti
industriali che
lo circonda.
Ma c'è un
elemento ancora più importante su questi colli:
la 'ponca' un
tipo di terreno

adattissimo alla coltivazione dei
più pregiati
vitigni friulani.
Ed è così che in
pochi anni questo piccolo arcipelago collinare si è imposto nel 
mondo anche con una produzione vinicola di altissimo livello: potrebbe sembrare un contrasto, ma invece, a ben vedere, è l'evidente indicazione di un abbinamento importante per il futuro della nostra civiltà.

A BUTTRIO le cose da vedere sono concentrate nelle seguentiti località (da Nord):
Vicinale 
- Casa secolare delle zitelle del 1600 con edifico padronale, corti e rustici
- Borgo storico con varie case d’epoca e casa padronale con torretta
Borgo Fumo
- Chiesetta di San Michele del 1600
- Case tipiche in alcune corti del borgo
Centro:
- Villa Tomasoni-Todone di stile neoclassico del 1800 con dipendenza e rustico con grandi archi
- Chiesetta di S.Stefano del 1300
- Casa tipica in corte con parco secolare
In Monte (da Ovest)
- Villa Dragoni-Danieli del 1600, in stile palladiano con due torrette e con affreschi 
- Villa Di Toppo-Florio del 1700 con parco archeologico-botanico, Spazio di arte contemporanea, Museo della Civiltà del Vino (con 4 sezioni: coltivazione della vite, vinificazione, l'osteria, l'arte bottaia e bibilioteca; visite su prenotazione a tel.0432-673311-674068) 
- Castello Morpurgo-Felluga del 1600 con due torri, vari edifici e chiesetta dei Santi Gervasio e Protasio del 1200 
- Villa Belvedere del 1800 
- Villa Ottelio-Papafava del 1600 con un bell’arco di pozzo in ferro battuto 
Ai piedi del Monte
- Villa D’Attimis-Maniago-Marchiò con chiesetta Ss.Trinità del 1200-1500-1700 
- lungo la strada sotto i colli che porta a Manzano, alcune Case antiche in pietra dal tipico color ocra 
Caminetto la via principale è tutta costituita da edifici storici, tra cui (da Ovest): 
- Villa Sbroiavacca-Renati del 1600 con grande cinta muraria 
- Villa Beltrame-Peruzzi del 1638 
- Chiesetta di San Bartolomeo del 1200 
- Casa padronale Danieli del 1800 
Camino
- Chiesetta di San Giacomo del 1500 con affreschi 
- Casa Linussio del 1400-1500-1800 con una bella loggia a 5 archi e una torre (all’interno di un cortile, un po' trasandato, di fronte alla chiesetta di S.Giacomo)

A MANZANO le attrattive storico-artistiche sono sparse in tutto il territorio comunale in più località (due di queste sono illustrate sulla nostra apposita mappa di Rosazzo e la sua Abbazia, che riguarda un altro plesso collinare, in parte nel territorio del Comune di Manzano):
Capoluogo (da Sud)
- monumento-facsimile ‘La Sedia più grande del mondo’ (tipo ‘marocca’)
- antica cantina Foledor (alla sinistra del Municipio)
- Palazzo dei Conti di Manzano del 1685 con torretta merlata e altre costruzioni antiche
- Resti del castello di Manzano del 1200
- Antica Piazzetta con Parrocchiale, Casa padronale in pietra, villa Conti di Trento-De Puppi e altri edifici d’epoca
- uscendo dall’abitato verso Nord offre una bella vista su un colle sulla destra il Casino di Caccia della Villa Conti di Trento-De Puppi
Sdricca, intressante ambiente naturale con sentieri che permettono di fruire sia il Fiume Natisone a Est sia i colli boschivi a Ovest:
- Casaforte Sdricca
- Casa Pitotti
Case:
- Villa Romano con torrione del 1700
- Casaforte Nussi-Deciani del 1500
Oleis (vedi mappa di Rosazzo):
- Palazzo Braaida in stile eclettico del 1800 con specola
- Casa Maseri del 1600
Poggiobello:
- Villa De Marchi del 1600 (vedi mappa Rosazzo)
- Casaforte Micheloni con più edifici pietra a corte del 1500 e chiesetta di S.Egidio del 1700
Rosazzo (vedi mappa di Rosazzo):
- Abbazia Benedettina del 1000
San Lorenzo:
- Casa natale (1600) della poetessa Caterina Percoto, in una corte (via Pietro Brazzà) con altri edifici storici subito a Ovest della Chiesa
Soleschiano:
- Villa Brazzà-Martinengo del 1700 con grande parco storico
- il piccolo borgo è costituito soltanto da alcuni edifici rurali e una chiesetta storici
Manzinello:
- la via principale del borgo è un susseguirsi di palazzi e case tipiche negli stili di varie epoche, spesso sapientamente rimodernati
Da menzionare anche
- l’ambiente naturale costituito dalla confluenza dei due corsi d’acqua Torre e Natisone, visibile al termine della strada dei Casali Birri (è agibile anche un guado che porta verso Palmanova)
- Villa Ottelio-Papafava del 1600, che è nel territorio del comune di Manzano, ma abbiamo menzionato tra gli edifici storici del Monte di Buttrio, su cui si trova, in quanto raggiungibile in auto soltanto da Buttrio.
   

Dove dormire, dove mangiare tipico, cosa comprare di tipico a Buttrio e Manzano


Nel centro di Buttrio

Agriturismo CASCINA LAVARONI**°° di Marcello Lavaroni, BUTTRIO 33042 UD, Borgo Fumo via Peruzzi 24/26 tel.0432 -683161 fax 0432-673210   www.cascinalavaroni.com / Ristorazione: fredda da Martedì a Giovedì (16-21.00), fredda e calda Venerdì (16 -22.00), Sabato e Domenica (10-13.30/16-21.30) (specialità risotti, coniglio, fasui cu la crodie) / Vini sfusi e in bottiglia / Alloggio in camere


A San Lorenzo di Manzano

Agriturismo DRIUTTI ALESSANDRO**°°, Manzano 33044 UD, loc. San Lorenzo via C. Percoto/della Muraglia 7 (verso San Nicolò), tel. 0432-740832  333-7797255  Fax. 0432-937374  www.driutti.it  /  Ristorazione friulana fredda e calda; serate a tema / Vendita Vini in bottiglia, in b.i.b e sfusi: da lunedì a sabato 16-21.30, domenica 10-21.30, chiuso mercoledì, Gennaio e Settembre, tutto Agosto aperto 10-14.00.  (vedi topografia

A Poggiobello di Manzano (6 km a Nord-Est, sui colli di Oleis; fuori mappa)

Agriturismo RONCHI DI S.EGIDIO**°° di Micheloni Daniele e Tiziana, MANZANO 33044 UD, loc. Poggiobello 20, tel./fax.0432-750171 www.ronchisantegidio.it  /  Cucina tipica friulana realizzata con armonia e semplicità in una corte millenaria / Alloggio in ccamere / Vendita Vini Doc /  Aperto giovedì e venerdì 19-24.00, sabato e domenica 11-24.00 (chiuso Settembre e Ottobre)

 
Una grande alternativa al solito ragù di carne c'è
ed è tutta friulana:
il
RAGU' DI TROTA
Provalo ora: sarà una sorpresa che renderà più varia e piacevole la tua tavola tutto l'anno

 

Si chiama 'TROTA PRELIBATA' ed è composto da Filetto di Trota iridea salmonata affumicata (55%), olio extravergine di oliva (40%), vino bianco, erba cipollina, peperoncino, senza alcun conservante o colorante.

Nei migliori supermercati o direttamente dal produttore
AGRICOLA STERPO  Rivignano UD 
(VEDI)
Torna su