Menu Principale

CERCA nel sito:

- tutti i riferimenti a
Tutto quello che potete trovare soltanto nel Friuli Venezia Giulia, la regione bella e interessante tutto l'anno.
Home LOCALITA' e ZONE
Mappa dell'Altopiano MONTE PRAT, Riserva dei Grifoni a Cornino, Castel Raimondo nel Comune di Forgaria nel Friuli
   
Il territorio del Comune di Forgaria nel Friuli è caratterizzato da un vasto altopiano di circa 10 kmq, a un'altezza media di 700 metri slm, che, coperto da prati e boschi e poco urbanizzato, costituisce una grande incontaminata oasi naturalistica e una notevole attrattiva turistica.
Chiamato Monte Prat, questo altopiano è situato al centro del territorio comunale che ha una forma grosso modo quadrata e circa 40 kmq di superficie e che, partendo dalla riva del fiiume Tagliamento a circa 200 metri di altitudine, si alza pogressivamente fino ai 700 del pianoro e quindi compie un secondo balzo sino ai 1478 metri del Monte Cuar, facente parte delle Prealpi Carniche.
Ma il Comune di Forgaria offre anche altre tre attrattive molto interessanti:
- i punti panoramici in tutte le direzioni
- la iserva naturale del Lago di Cornino con l'area di tutela dei grifoni
- il parco archeologico di Castel Raimondo
   
L'altopiano di Monte Prat
E' un'area leggermente ondulata caratterizzata da un continuo alternarsi di prati e piccoli boschi con essenze varie prevalentemente cedue. Il territorio è di natura carsica per cui è facile imbattersi in piccole doline e grotte (interessante la Busa di Maddalena con all’interno una sorgente d’acqua in località Ciondorar).

  Ricca la flora con molti tipi di piccoli frutti di bosco mentre sul Monte Cuar sono presenti rododendri, orchidee, stelle alpine, arnica, genziana.

  Molto ricca la fauna che comprende caprioli, tassi, lepri, volpi, cinghiali, ghiri, faine, scoiattoli, farfalle, galli forcelli, galli cedroni, coturnici, francolini di monte, falchi, poiane e l'eccezionale presenza dei grifoni che possono raggiungere una apertura alare di tre metri.
 Chi è interessato alla civiltà e cultura locali potrà apprezzare l’architettura spontanea dei più di duecento antichi edifici rurali in pietra, di alcune cappelle e ancone sparse sul territorio e dei diffusissimi muretti a secco che incornicano campi e prati.

  La fruizione di questa oasi naturalistica è facilitata da una rete di 12 sentieri con tabelle e segnavia per circa 40 km e di 5 piste per mtb per altri 45 km.
  E' alla portata di tutti l'ascensione al Monte Cuar.
 
  L'altopiano è ampiamente godibile in tutte le stagioni data la bassa altitudine e la totale esposizione al sole.

   
I Punti panoramici

  Dall'altopiano di Monte Prat la vista spazia sia verso le colline e pianure (fino al mare) udinesi e pordenonesi sia verso la cerchia alpina friulana. Suggestiva la vista del Fiume Tagliamento con un letto ghiaioso largo più di un chilometro e percorso da vari bracci sinuosi con continui incroci.

   
La Riserva naturale regionale del Lago di Cornino
Comprende: il gioiello del piccolo lago dalla totale trasparenza delle acque di color smeraldo; il Centro di recupero e diffusione del grifone (che facilmente si vede volteggiare nella zona) e altri rapaci diurni e notturni del territorio; un Centro didattico per scolaresche. Aperto ogni giorno 9-18.00.  (vedi)
   
Il parco archeologico di Castel Raimondo

  Molto interessante il parco archeologico di Castel Raimondo (Zuc Schieramont), poco a Nord del centro abitato di Forgaria per due motivi:
- la compresenza di resti che riguardano, in successione ininterrotta, ben quattro periodi storici (pre-romano di celti e veneti; romano; altomedievale; bassomedievale);
- i rarissimi resti di un 'murus gallicus', opera difensiva celtica in terra, pietra e pali di legno.

 Il parco comprende le fondazioni e i muri perimetrali di diversi edifici mentre tutti i reperti in metallo e ceramica sono visibili in un salone del Municipio (ogni giorno dalle 8 alle 12.00).

  Dal vicino luogo in cui vi sono i ruderi del medievale castello bella veduta della Valle dell'Arzino a Ovest

   
Attrattive varie

  A Flagogna i resti del castello e la Parrocchiale su una collina a cui si accede con una lunga scenografica scalinata.
  A San Rocco l'antica chiesetta. 
  A Monte Prat una restaurata chisetta votiva.
  A Cornino i cristallini laghetti Pakar, dove si pratica la pesca sportiva.

   
I punti di appoggio per il turista

 

Agriturismo VERDE FRIULI**°°, FORGARIA nel Friuli 33030 UD, loc.Monte Prat, tel.0427- 809133 www.verdefriuli.it / Piatti friulani con profumi e sapori di altri tempi e piatti stagionali creativi e raffinati; Specialità della Casa (antipasto, 'fagòt'...) / Sala per convivi / Panorama eccezionale / Aperto 9.30-15.00/18-22.00: 1 Giugno-15 Settembre tutti i giorni; 16 Settembre-31 Maggio venerdì (solo cena), sabato, domenica e festivi

 

Albergo Rstorante Bar MONTE PRAT Via Prat Centro 1 - 33030 Monte Prat (UD) tel. 0427 808050
 
Una grande alternativa al solito ragù di carne c'è
ed è tutta friulana:
il
RAGU' DI TROTA
Provalo ora: sarà una sorpresa che renderà più varia e piacevole la tua tavola tutto l'anno

 

Si chiama 'TROTA PRELIBATA' ed è composto da Filetto di Trota iridea salmonata affumicata (55%), olio extravergine di oliva (40%), vino bianco, erba cipollina, peperoncino, senza alcun conservante o colorante.

Nei migliori supermercati o direttamente dal produttore
AGRICOLA STERPO  Rivignano UD 
(VEDI)
Torna su