Menu Principale

CERCA nel sito:

- tutti i riferimenti a
Tutto quello che potete trovare soltanto nel Friuli Venezia Giulia, la regione bella e interessante tutto l'anno.
Home LOCALITA' e ZONE
GORIZIA e dintorni con Gradisca, Redipuglia, Monfalcone

 

Ambiente, Storia, Gastronomia,
Artigianato, Eventi, Alloggi turistici
della Zona Omogenea

GORIZIA

con Gradisca d’Isonzo, Redipuglia, Monfalcone e dintorni

Provincia di Gorizia
   

Profilo della Zona

La zona è caratterizzata dal corso del fiume Isonzo che la percorre da Nord a Sud e la attraversa nella parte mediana. Il terreno, di tipo alluvionale e secco, nella sua parte settentrionale è ricco di minerali ferrosi che danno consistenza e sapore particolari ai vini rossi che vi si producono. La zona costiera è attrezzata per la balneazione e la nautica ma è interessante soprattutto per la Riserva naturale dell’ISOLA DELLA CONA, una lingua di terra semipaludosa creata dalla foce dell’Isonzo e dal ritmo delle maree, paradiso per gli uccelli migratori. L’Isonzo offre numerose spiaggette lungo tutto il suo corso (a Gorizia anche un’area ricreativa attrezzata) e la spettacolare veduta della briglia a Sagrado.

 

 

La grande storia della contea autonoma di GORIZIA, retta da nobili carinziani prima sotto il Patriarcato di Aquileia e, dal 1420, sotto l’impero asburgico, è leggibile nei numerosi monumenti della città, dal grande castello medioevale ai palazzi e ai parchi, e nel Museo della 1° WW che qui ebbe uno degli epicentri. La città-fortezza di GRADISCA (mura, torrioni e borgo veneziani, castello e palazzi  asburgici), fu costruita dai veneziani ma nel 1511 passò anch’essa agli Asburgo. Da Gradisca verso il mare invece il territorio dal 1400 al 1800 fu della Repubblica Veneta per la quale restò sempre terra di frontiera e quindi non si sviluppò molto sul piano urbanistico: l’unico monumento significativo della città di MONFALCONE, oltre alla piccola ‘contrada’ centrale di tipo veneziano, è la rocca medioevale costruita dal Patriarca nei pressi di un castelliere preistorico e che oggi ospita anche un interessante Museo paleontologico

 

 

In ciascuno dei centri urbani minori da vedere, in genere, una bella villa con parco: Romans (che vanta anche preziosi stucchi nella Parrocchiale), Cassegliano, Begliano, Pieris, Ronchi dei Legionari, Turriaco, Medea (sul cui colle panoramico si trova anche la moderna ‘Ara pacis’), Farra d'Isonzo (che propone anche il tipico borgo Grotta con Museo delle tradizioni contadine). La località di San Canzian invece conserva interessanti reperti romanici e paleocristiani visitabili nel Museo e nella cappella di San Proto.
A parte, il grandioso Sacrario con Museo militare di REDIPUGLIA eretto in memoria dei caduti nella Grande Guerra del 1915-18, che costituisce anche una spettacolare scalinata di accesso al CARSO GORIZIANO, di grande interesse storico e naturalistico (Landa carsica, Laghi di Doberdò e Pietrarossa, Grotte e abissi).

 

Gastronomia

ASPARAGI bianchi e verdi, Ortaggi (RADICCHIO ROSA e CANARINO), MELE, MIELE (tiglio), Dolci (GUBANA GORIZIANA, PUTIZZA).
SALUMI Suini (Lardo alle erbe, Salame e Ossocollo di Mossa), SALUMI COTTI (Prosciutto Praga a Romans)   
VINI Doc Friuli-Isonzo tra i quali da segnalare i rossi delle terre più a Nord (i ‘ferretti’), DISTILLATI (Grappa,Slivowitz).

(vedi Produttori consigliati)  


La CUCINA segue, come sul Collio, le ricche tradizioni mitteleuropee: Gnocchi ripieni, Chipfel di patate, Strucoli di verdure, Cestini di frico ripieni. E, come secondi, Gulasch, Zlikrofi, Anatra al forno, Tacchino, Arrotolati di carni bianche, Pollo fritto, Prosciutto cotto in crosta di pane, Polenta e toc, Patate in tecia. Dolci caldi: Strudel goriziano, Frittelle di mela, Coch di pane, Chifel dolci, Budini.

 (vedi Ristoratori consigliati)

 

Artigianato

RICAMI e ABITI da cerimonia (Ronchi e Gorizia)
BIGIOTTERIA, OREFICERIA (Gorizia)
CERAMICA ed OGGETTISTICA decorativa (Gradisca). 

(vedi Artigiani consigliati)

 

Eventi principali

NB. Gli eventi selezionati si ripetono in genere ogni anno nel mese indicato, ma giorni, weekend (WE) o settimane (Week) potrebbero essere spostati, anche se di poco, dagli organizzatori.

Epifania: Corteo storico dei Magi a cavallo tra le chiese di S. Canzian d’Isonzo
Gennaio-Febbraio: Piatti tipici a prezzi speciali a Monfalcone
Carnevale (Martedì): Corteo degli Sposi, Testamento de Sior Anzoleto e sfilata di carri a Monfalcone
Aprile (4° WE): Festa del salame a Romans d’Isonzo
Aprile (5°WE): Dies Domini, rievocazione storica a Gorizia
Aprile-Maggio: Mostra-mercato degli asparagi a Fossalon di Grado
Maggio (3° Dom): Rievocazione storica 1° WW con degustazione del ‘Rancio del soldato’ a Fogliano Redipuglia
Maggio: Gran premio dei vini  Noè a Gradisca d’Isonzo
Giugno (3° WE): Festa del vino a Monfalcone con rassegna e degustazioni dei vini Doc Friuli-Isonzo
Giugno (21): Notte del solstizio d’Estate tra spettacolo e mitologia nel parco dell’Isonzo a Turriaco
Giugno-Settembre: Estate monfalconese con arti varie e gastronomia di mare
Agosto (4° WE): Festival mondiale del Floklore a Gorizia
Settembre (1-10): Sagra de la Raza a Staranzano, con piatti a base di anatra; pedalata all’Isola della Cona
Settembre (5° WE): Gusti di frontiera a Gorizia
Novembre (4): Rievocazione storica 1° WW con degustazione del ‘Rancio del soldato’ a Fogliano Redipuglia
Novembre (3° WE): Fiera di S. Elisabetta e Sagra del Tacchino a Romans d’Isonzo
Novembre (fine)-Dicembre (inizio): Secolare Fiera di Sant’Andrea a Gorizia.

 

Ospitalità

 ALLOGGI TURISTICI consigliati nella Zona
(prezzo a persona in camera doppia in € da * a ****: fino a 25 / 25-35 / 35-50 /oltre 50)
Dati aggiornati al 15/06/2011


Alberghi e Locande segnalati a Gorizia e nella Valle dell'Isonzo

Albergo AL PELLEGRINO*°°°, Gradisca d’Isonzo, tel.0481-99918

Albergo Ristorante LA SIRENETTA*°°°, MONFALCONE 34074 GO, via Grado 45, tel.0481-480044

Locanda AL TRIESTE**°°, GRADISCA d’Isonzo 34072 GO,viale Trieste 2, tel./fax.0481-99100  www.hotelaltrieste.com

Locanda DA SANDRO**°°, GORIZIA 34170 GO, via Santa Chiara 18, tel.0481-533223

Hotel Ristorante AI CACCIATORI-REDIPUGLIA***° , FOGLIANO-REDIPUGLIA 34070 GO, via 3° Armata 20, tel.0481-489962 fax.0481-489960 www.ristoranteredipuglia.com

Hotel Ristorante ALLA TRANSALPINA***°, GORIZIA 34170 GO, tel.0481-280747-281378 fax.0481-530291 www.hotel-transalpina.com (edificio storico)

Hotel Ristorante DA TOMMASO***°, SAVOGNA d'Isonzo 34070, loc. Gabria via Trieste 1 Ss 55 del vallone, tel./fax.0481-882004  www.datommaso.it

Hotel FURLAN***°, RONCHI dei Legionari 34077 GO, via Mazzini 44, tel.0481-776286  www.hotelfurlan.com

Hotel SAM***°, MONFALCONE 34074 GO, via Cosulich 3, tel.0481-481671  www.samhotel.it

Ristorante Hotel Ristorante AL PONTE ****, GRADISCA d’Isonzo 34072 GO, viale Trieste 122, tel.0481-961116 fax.0481-93795 www.albergoalponte.it

Hotel GORIZIA PALACE BEST WESTERN****, GORIZIA 34170 GO, corso Italia 63, tel.0481-82166  www.goriziapalace.com



Agriturismi con alloggio consigliati a Gorizia e nella Valle dell'Isonzo

Agriturismo LIS ROSIS*, Medea, tel.0481-67200  www.lisrosis.it

Agriturismo AI FEUDI**, Gradisca d’Isonzo, via Venuti 11 a 100 m Ipercoop sulla Ss 305, tel.0481-961105  www.agriturismoaifeudi.it  / Alloggio in camere da 1-2-3 letti e sosta camper: sempre aperto / Ristorazione fredda e calda (chiuso 20-30 Agosto).

Agriturismo LE GIARINE**°° srl, Fogliano Redipuglia 34070 GO, via dei Campi 4, tel.0481-728608  338-7844176 www.agriturismolegiarine.it / Alloggio in 9 camere da 1-2-3 letti per un totale di 24 posti in un edificio storico-tipico ristrutturato; tutti i comfort; parcheggio interno; parco giochi; passeggiate nella tenuta lungo il fiume Isonzo / Annessi Enoteca e Ristorazione agrituristica fredda e calda / Vendita vini tipici
sfusi e bottiglia

 

 

 

 

 

 
Se dura 50 anni (vedi)
è vero amore
con protagonisti eccezionali:
gli esperti
della buona alimentazione e grande cucina (vedi)
e questo tanto discusso ma tanto utile animale, così ricco di sostanze preziose per l’organismo umano
(vedi)
Un evento gastronomico unico nel
Nord-est d’Italia alla Tavernetta DA ALIGI
a Porpetto – Ud (vedi)

 

Torna su