Menu Principale

CERCA nel sito:

- tutti i riferimenti a
Tutto quello che potete trovare soltanto nel Friuli Venezia Giulia, la regione bella e interessante tutto l'anno.
Home CIBI E BEVANDE CARNI E SALUMI VARI
Mappa e guida turistica di GRADO nel Friuli
See ENGLISH version

 NB. Modifiche e novità sono in colore azzurro (che scompare non prima di una settimana)

...GRADO non è soltanto Sole e Mare…

   

…è anche un centro di grande interesse culturale,

i cui numerosi edifici religiosi e civili testimoniano dell’importante ruolo politico ed economico che Grado ha rivestito fin dalla nascita nel 450 d.C., a volte anche in antagonismo alla vicina Aquileia e ben prima che scoprisse la sua vocazione anche al turismo balneare.
  Il centro storico di Grado è racchiuso in meno di un chilometro quadrato di suggestive stradine e androni sul lato Ovest dell’isola, mentre i suoi tradizionali ‘casoni’ sono sparsi in numerose isole della laguna, in una delle quali, Barbana, è situato anche il santuario della Madonna, meta (solo via mare) di numerosi pellegrini.

  Gli edifici storici di Grado antica sono di alto interesse in quanto risalgono al 400-500 d.C.  
  L'edificio più antico è la basilica di Santa Maria, a pochi metri dalla chiesa principale, in cui sono visibili ancora alcuni mosaici originali.
  La costruzione sacra più importante è tuttavia la basilica di Santa Eufemia consacrata nel 579 d.C. che contiene opere di pregio come una grande pala di altare in argento dorato con scene a sbalzo, mosaici pavimentali, un ambone in marmo (interessante anche in grande angelo segnavento in rame sulla cima del campanile).
  Dalla basilica si accede alla Cappella di San Marco e al Mausoleo che contiene il tesoro della chiesa.         All'esterno della basilica il Lapidario, con reperti anche di epoca romana, e il Battistero del 400 d.C..
  Un importante edificio sacro si trova su una isoletta della laguna: il Santuario Mariano di Barbana, in stile neoromanico del 1900, che ospita una statua della Madonna in legno dipinto del 1400.
  Molto interessante poi l'insieme degli edifici di abitazione del centro storico (alcuni dei quali con età di molte centinaia di anni) che presentano volumi e soluzioni architettoniche molto orginali nell'adattamento al groviglio di calli e campielli di un tessuto urbano unico nel suo genere.

Ma anche i dintorni di Grado sono molto interessanti sul piano paesaggistico...

  La splendida laguna di Grado (a differenza di quella di Marano e Lignano) è ricchissima di isolette che meritano una visita sia per il loro aspetto naturalistico sia per i famosi 'casoni' (capanni tipici di pescatori in pietra e canne) che si trovano su alcune di esse.
  Da visitare anche la riserva naturale di Val Cavanata (punto di transito di moltissime specie di uccelli migratori) e da percorrere a piedi o in bicletta la pista sull'argine del Fossalon con un ampio panorama sul Golfo e il Carso di Trieste.

..e su quello gastronomico tipico

Grado non è soltanto pesce di mare ...
  A Grado si va ovviamente per gustare il pesce di mare, pescato giorno per giorno nelle acque della laguna e del mare aperto: una trentina di ristoranti e trattorie garantiscono un'ampia scelta tra i piatti di pesce tradizionali locali e quelli di fantasia (in questa pagina diamo comunque l'indicazione di alcuni ristoranti di comprovata tipicità).
...ma anche ottimi piatti tipici di un territorio agricolo unico nel suo genere
  Ai nostri 'esploratori della tipicità' consigliamo infatti di scoprire anche la vasta area del comune di Grado che un tempo era laguna e, bonificata quasi cent'anni fa, costituisce una grandissima campagna serbatoio di prodotti agricoli che hanno tutti la caratteristica di una particolare sapidità dovuta all'originario terreno marino. I migliori prodotti di questa campagna (denominata 'Fossalòn') sono le verdure e i palmipedi, l'oca in particolare.


Dove mangiare il pesce di mare a Grado


  La cucina del pesce di mare a Grado è di altissimo livello. Ristoranti e trattorie sono più di una trentina: una scelta ad ampio raggio può essere fatta sui siti specializzati. Qui ci limitiamo a fornire l'indicazione di uno o due locali per fascia di prezzo che, a nostro parere, danno solide garanzie di qualità e costi adeguati (sempre riferendosi a un pasto medio sia come tipologia di piatti sia come numero di portate). La loro caratteristica è di avere a menu almeno tre dei piatti tipici storici locali come le 'sarde in saor', il 'boreto', la frittura mista, il rombo al forno. Sono tutti ubicati nel centro storico o immediate vicinanze, e sono aperti tutto l'anno.
Trattoria LOSTERIA**°°, piazza Duca d'Aosta 16/A, tel.0431-80580 338-1490315 / Aperto da 15 marzo a 31 Dicembre (chiuso lunedì in bassa stagione) 
Trattoria ALLA BORSA**°°, via Conte di Grado 1, tel.0431-80126 / Aperto dal 16 Gennaio all'8 Dicembre (chiuso luned' in bassa stagione)
Ristorante DA OVIDIO***°, via Marina 36, tel.0431-80440 / Aperto dal 26 Gennaio all'8 Dicembre (chiuso martedì in bassa stagione)
Ristorante AL CANEVON**** (edificio storico), calle Corbatto 11, tel.0431-81662 / Aperto tutto l'anno (chiuso mercoledì in bassa stagione)


Dove mangiare i piatti tipici della campagna di Grado

Agriturismo ALLE TRE BOTTI*°°°, GRADO 34073 GO, loc.Fossalon via Muggia 6, tel.340-5557238 www.agriturismotrebotti.it / Ristorazione calda con cucina casalinga basata sulle saporite produzioni locali soprattutto di palmipedi (oca...), pollame (cappone...) e verdure (anche in agrodolce); specialità: salumi di maiale e grigliata mista / Aperto tutto l'anno venerdì sabato e domenica 10-15/17-24.00 (chiuso da Epifania a San Giuseppe, Luglio e Agosto) /

Trattoria LOSTERIA**°°, piazza Duca d'Aosta 16/A, tel.0431-80580 338-1490315 / Aperto da 15 Marzo a 31 Dicembre (chiuso lunedì in bassa stagione)


Dove comprare i prodotti tipici della campagna del Fossalon di Grado


Soc. Agr. F.LLI MOVIO, GRADO 34073 GO, loc.Fossalon, tel.347-3883137 / Tutti gli ortaggi, asparagi, frutta (ciliegie, fragole, albicocche, pesche...), salumi / Punti vendita aperti tutto l'anno (in inverno 8-13.00) a Grado in centro in via Orseolo e in Città Giardino in via Martiri della Libertà 36 (vedi scheda)

Alloggi turistici dove dormire a Grado

Pool GRADO PROMHOTELS, Grado 34073 GO, Riva Zaccaria Gregori 9, 34073 Grado (GO), Tel. +39-0431-82929/82347 Fax +39-0431-84980 www.promhotels.net   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / Disponibilità 8 hotel****, 19 hotel***, 1 hotel**, metà dei quali aperti anche in inverno / Infopoint: da Maggio a Settembre luned'-sabato 9,30-12,30/15,00-19,00, domenica 9.30-12.30; da ottobre ad Aprile: luned'-venerdì 9,30-12,30/15.00-18.30

Agriturismo ALLE TRE BOTTI**°°, GRADO 34073 GO, loc.Fossalon via Muggia 6, tel.340-5557238 www.agriturismotrebotti.it / Alloggio in 6 camere da 1-2-3 posti letto ognuna con bagno, telefono, clima; edificio isolato in piena campagna / Annessa Ristorazione agrituristica

   
Un po’ di avventura alla scoperta della meravigliosa Laguna di Grado
 

L’area più interessante del meraviglioso ambiente della laguna è un intrico di isolette e canali che si estende per 10 km a Ovest e 4 km a Nord della città.

Essa è in piccolissima parte abitata per attività turistiche ( Porto Buso, ristoranti) o produttive (pesca, allevamenti di pesce e molluschi).
A Sud vi è una lunga spiaggia allo stato primordiale
( ‘banco d’Orio’).
Da Grado-Aquileia
la Laguna si può raggiungere con barche a noleggio (con/senza patente nautica: tel.0431-80143, 348-1819533), con water-taxi (tel.334-7275254, 339-5329064), su motonavi con percorsi organizzati (tel.333-2571259, 0431-640595 338-2037160).

 Per gli escursionisti esiste nella laguna di Grado un ottimo punto di riferimento per una sosta e per mangiare, aperto tutto il giorno, tutti i giorni da Maggio a Ottobre. Si trova 2 km prima di Porto Buso, che è al confine con la laguna di Lignano-Marano.
Agri-Ittiturismo AI FIURI DE TAPO***° di Andrea e Ornella, GRADO 34073 GO, Valle Francamela (nella Laguna nei pressi di Porto Buso), tel.347-5008284 340-9424141 www.agriturismogrado.com / Ristorazione calda e fredda a base di pesce, molluschi e crostacei di mare allevati in proprio e pescati giornalmente in laguna e mare aperto / Aperto da Aprile a Ottobre tutti i giorni per tutto il giorno
   

 

Grado è incantevole anche d'inverno.
Oltre alla mistica atmosfera degli edifci sacri e alla suggestione delle antiche case in pietra, nel silenzio emerge con forza il fascino di una spiaggia luminosa accarezzata dalle onde sottili di un mare senza limiti.

 
Torna su